No label found for: logo.title
No label found for: logo.title
facebook youtube

Unità di trattamento aria ad alta efficienza energetica con recupero di calore: Daikin presenta D-AHU Modular

Semplice, efficiente e adatta a esigenze progettuali diverse: la serie Modular Daikin è stata studiata per essere energeticamente efficiente ed ecosostenibile.

Milano, 18 maggio 2016 – Le unità di trattamento aria Daikin, multinazionale giapponese leader mondiale nei sistemi di climatizzazione e riscaldamento, sono in grado di garantire una migliore qualità dell’aria interna con una maggiore efficienza energetica. Nella gamma sono disponibili sistemi completamente personalizzabili o unità modulari predefinite, progettate per minimizzare costi e consumi energetici, con un ridotto impatto ecologico nel pieno rispetto dell’ambiente.

Ultima arrivata in casa Daikin è la serie Modular, un sistema a recupero di calore altamente efficiente, capace di adattarsi a qualsiasi esigenza e facile da installare grazie al sistema “plug and play”. Le unità della nuova serie Modular vengono cablate in fabbrica, con il software già configurato e i setpoint impostati. In questo modo per l’installazione basterà connettere l’unità all’alimentazione, collegare tubi e cavi e accenderla.
La versatilità delle unità Modular ha come obiettivo la realizzazione di impianti per aria primaria con elevati valori di portata, sfruttando sia batterie ad acqua alimentate da pompe di calore sia l’efficiente tecnologia dell’espansione diretta con batterie accoppiate a sistemi VRV Daikin.

Questa serie è stata progettata con lo scopo di semplificare la promozione e la selezione delle unità di trattamento aria, attraverso il concetto di prodotto “facile e veloce”. Dieci configurazioni dalle dimensioni predefinite con portate da 500 a 25.000 mᵌ/h permettono di soddisfare esigenze progettuali diverse conservando un alto livello di flessibilità. Le unità di trattamento aria vengono configurate mediante un semplice software di selezione che consente di generare soluzioni personalizzate a seconda delle esigenze. La novità risiede nel fatto che viene proposto un modulo base, che può essere integrato ed esteso per adattarsi alle singole esigenze di progettazione ed applicazione residenziale, commerciale e industriale. Proprio da questa caratteristica ha origine il termine “modulare”.

Il cuore del modulo base è costituito da un recuperatore entalpico rotativo ad alta efficienza (superiore all’80% con recupero sia sul sensibile che sul latente), ventilatori a commutazione elettronica (EC), pre-filtri e filtri ad alta efficienza. L’unità può essere accoppiata anche con moduli batteria ad espansione diretta e ad acqua, una camera di miscelazione a tre vie e altri accessori.

L’interfaccia grafica sviluppata per il software di selezione ASTRA guida rapidamente il personale di vendita nella scelta e quotazione dell’unità; i progettisti si avvalgono della tecnologia e del design avanzato grazie alla modularità e alla semplice customizzazione; gli installatori possono contare su operazioni semplici e veloci di messa in servizio; gli utenti finali godono di benefici legati al risparmio oltre che alla perfetta qualità dell’aria.

Soluzioni a recupero di calore
Le unità della serie Modular hanno taglie predefinite e sono disponibili sia in versione interna che esterna. È possibile utilizzare più moduli per coprire svariate applicazioni: il campo di funzionamento di queste unità va infatti dai -25°C ai +43°C, il che le rende adatte per tutti i climi europei.
Le unità della serie Modular sono compatte ed estremamente efficienti ed ecocompatibili. Sono certificate Eurovent, hanno un motore ad elevatissima efficienza IE4 e un recuperatore rotativo ad alta efficienza.

Un risparmio che dura una vita
Le unità della serie Compact sono progettate per ridurre al minimo i costi dell'energia durante l'intero ciclo di vita del prodotto. Caratteristiche quali la portata d'aria costante (CAV) o il controllo della pressione (VAV), la modalità risparmio energetico, il funzionamento notturno e la programmazione oraria concorrono tutte all'ottenimento di un notevole risparmio, che garantisce un rapido ritorno sull'investimento.

Compatibilità senza rivali
Come tutte le unità di trattamento dell'aria Daikin, le unità della serie Modular sono compatibili con tutti i sistemi di raffrescamento e riscaldamento più comuni. Risultano estremamente facili da usare, poiché sono completamente compatibili con l'ITM e tutti gli altri dispositivi di controllo Daikin.
In combinazione con i refrigeratori Daikin, o con i sistemi VRV, creano un unico pacchetto che garantisce un ottimo recupero di calore ed elevata qualità dell'aria interna, oltre ad alti standard qualitativi e di affidabilità.

Installazione semplice e veloce
Il sistema “plug & play” della serie Modular non è solo una caratteristica vantaggiosa per gli installatori, ma garantisce anche un risparmio economico in quanto non sono necessarie costose regolazioni prima di effettuare l'avviamento. Il sistema “plug & play” rende la vita più semplice, più sicura e più economica per tutti.

Progettazione intelligente che garantisce elevati livelli di efficienza
Le unità di questa serie sono dotate di pannellature perfettamente isolate e di componenti e sistemi di
controllo del recupero di calore ad alta efficienza. In più, le superfici interne lisce e lo speciale raddrizzatore laminare per la riduzione del rumore (NRLS) rendono le unità della serie Modular estremamente silenziose.

Riassumendo, i vantaggi della nuova serie Modular Daikin
gamma flessibile su misura del cliente per ogni esigenza di comfort e benessere;
basso costo d’installazione e messa in opera;
silenziosità, grazie al raddrizzatore laminare dei filetti d’aria che riducono il rumore emesso;
compattezza;
efficienza, basso consumo energetico del motore IE4;
lunga durata del prodotto grazie alla protezione esterna contro la corrosione in alluminio e zinco e grazie a quella interna in pannelli in poliuretano;
diverse logiche di controllo della temperatura dell’aria in mandata, della temperatura l’aria di ripresa o ambiente, controllo sul livello di CO2, possibilità di programmazione temporale;
pre-configurazione: impostazione in fabbrica del sistema di automazione con la configurazione della logica di controllo, impostazione dei set point di temperatura della portata dell’aria, della prevalenza utile, del time schedule;
monitoraggio dei parametri di funzionamento attraverso ITM II, interfaccia web o attraverso il modulo di comunicazione ModBus;
conforme ai principali standard normativi EN.

Scarica pdf comunicato