No label found for: logo.title
No label found for: logo.title
facebook youtube

Daikin per Amatrice: spirito di squadra per aiutare gli abitanti del Centro Italia

La solidarietà verso le popolazioni del Centro Italia che in questi mesi sono state colpite più volte dal sisma continua senza sosta. Tante le aziende che hanno voluto contribuire a limitare i disagi che devono essere affrontati ogni giorno da coloro che, a causa del sisma, hanno perso molto, se non tutto. Tra queste, Daikin, da sempre coinvolta in vari progetti di Responsabilità Sociale e Ambientale per il territorio e nel contesto in cui opera.

Milano, 12 dicembre 2016 – La solidarietà verso le popolazioni del Centro Italia che in questi mesi sono state colpite più volte dal sisma continua senza sosta. Tante le aziende che hanno voluto contribuire a limitare i disagi che devono essere affrontati ogni giorno da coloro che, a causa del sisma, hanno perso molto, se non tutto. Tra queste Daikin – multinazionale giapponese leader mondiale nei sistemi di climatizzazione e riscaldamento oltre che per l’intera catena del freddo nell’ambito della refrigerazione – da sempre coinvolta in vari progetti di Responsabilità Sociale e Ambientale per il territorio e nel contesto in cui opera.

Quando lo scorso 18 novembre è arrivata la richiesta di aiuto da parte del Dipartimento della Protezione Civile della Regione Lazio, in allerta meteo per il calo repentino della temperatura, Daikin non ha perso tempo e si è subito attivata donando 9 unità in pompa di calore al PASS (Posto di Assistenza e Primo Soccorso di Amatrice): tali unità il 1° dicembre erano già installate e perfettamente funzionanti, pronte a riscaldare e a rendere più confortevole la sistemazione temporanea allestita dalla Protezione Civile.
Tutto ciò è stato possibile grazie a un vero lavoro di squadra che ha visto coinvolti su più fronti Daikin Europe e Daikin Italy con i suoi Dipartimenti Tecnico e Logistico, l’azienda di trasporti Ceva Logistic e infine i due CSA (Centro Servizio Autorizzato) di Daikin Italy, rispettivamente Sipi Forniture di Pierluca Sigismondi e Idroclima di Ancora Davide. In tempi brevissimi Daikin Europe ha fatto arrivare le 9 unità presso i magazzini di Daikin Italy. Nel frattempo grazie ai tecnici del Dipartimento Tecnico, sono stati eseguiti i  necessari sopralluoghi. Con la massima priorità il Dipartimento Logistico di South Europe Daikin ha organizzato il trasporto delle 9 unità, installate a tempo di record dai due CSA che hanno messo gratuitamente a disposizione tecnici e materiali necessari all’installazione.

Le 9 pompe di calore donate da Daikin in futuro potranno trovare altre applicazioni sempre al servizio dell’operato della Protezione Civile.

“Ringrazio tutti coloro che hanno contribuito a consegnare e mettere in servizio così rapidamente le apparecchiature destinate al PASS. Spero che questo possa aiutare gli abitanti di Amatrice e delle zone vicine, oltre che il personale medico presente, a utilizzare al meglio la struttura per fornire l’assistenza necessaria in loco. A nome del gruppo Daikin, mi auguro che tutta la zona colpita dal sisma possa tornare al più presto alla propria quotidianità” dichiara Mr. Takayuki Kamekawa, Presidente e Amministratore Delegato di Daikin Italy.




Scarica pdf comunicato