Specifiche Tecniche RXYQQ-U

RXYQQ8U7Y1B RXYQQ10U7Y1B RXYQQ12U7Y1B RXYQQ14U7Y1B RXYQQ16U7Y1B RXYQQ18U7Y1B RXYQQ20U7Y1B RXYQQ22U7Y1B RXYQQ24U7Y1B RXYQQ26U7Y1B RXYQQ28U7Y1B RXYQQ30U7Y1B RXYQQ32U7Y1B RXYQQ34U7Y1B RXYQQ36U7Y1B RXYQQ38U7Y1B RXYQQ40U7Y1B RXYQQ42U7Y1B
System Modulo unità esterna 1               RXYQQ10U   RXYQQ12U RXYQQ12U RXYQQ12U RXYQQ16U   RXYQQ16U RXYQQ8U    
  Modulo unità esterna 2               RXYQQ12U   RXYQQ14U RXYQQ16U RXYQQ18U RXYQQ16U   RXYQQ20U RXYQQ10U    
  Modulo unità esterna 3                               RXYQQ20U    
Combinazione consigliata 2 4 x FXSQ50A2VEB 4 x FXSQ63A2VEB 6 x FXSQ50A2VEB   4 x FXSQ63A2VEB + 2 x FXSQ80A2VEB 3 x FXSQ50A2VEB + 5 x FXSQ63A2VEB 2 x FXSQ50A2VEB + 6 x FXSQ63A2VEB 6 x FXSQ50A2VEB + 4 x FXSQ63A2VEB   7 x FXSQ50A2VEB + 5 x FXSQ63A2VEB 6 x FXSQ50A2VEB + 4 x FXSQ63A2VEB + 2 x FXSQ80A2VEB 9 x FXSQ50A2VEB + 5 x FXSQ63A2VEB 8 x FXSQ63A2VEB + 4 x FXSQ80A2VEB   2 x FXSQ50A2VEB + 10 x FXSQ63A2VEB + 2 x FXSQ80A2VEB 6 x FXSQ50A2VEB + 10 x FXSQ63A2VEB    
Combinazione consigliata 3 4 x FXMQ50P7VEB 4 x FXMQ63P7VEB 6 x FXMQ50P7VEB   4 x FXMQ63P7VEB + 2 x FXMQ80P7VEB 3 x FXMQ50P7VEB + 5 x FXMQ63P7VEB 2 x FXMQ50P7VEB + 6 x FXMQ63P7VEB 6 x FXMQ50P7VEB + 4 x FXMQ63P7VEB   7 x FXMQ50P7VEB + 5 x FXMQ63P7VEB 6 x FXMQ50P7VEB + 4 x FXMQ63P7VEB + 2 x FXMQ80P7VEB 9 x FXMQ50P7VEB + 5 x FXMQ63P7VEB 8 x FXMQ63P7VEB + 4 x FXMQ80P7VEB   2 x FXMQ50P7VEB + 10 x FXMQ63P7VEB + 2 x FXMQ80P7VEB 6 x FXMQ50P7VEB + 10 x FXMQ63P7VEB    
ESEER - Automatico 7.53 7.20 6.96   6.50 6.38 5.67 7.07   6.89 6.69 6.60 6.50   6.02 6.36    
ESEER - Standard 6.37 5.67 5.50   5.05 4.97 4.42 5.58   5.39 5.23 5.17 5.05   4.68 5.03    
Combinazione consigliata per valori SCOP 2 4.2 4.3 4.1   4.1 4.2 4.0 4.4   4.2 4.2 4.3 4.2   4.2 4.3    
Combinazione consigliata per valori SCOP 3 4.2 4.1 4.1   4.0 4.1 3.9 4.3   4.2 4.2 4.3 4.1   4.1 4.2    
Combinazione consigliata per valori SEER 2 6.9 6.8 5.9   5.9 6.0 5.9 6.7   6.5 6.3 6.3 6.3   6.3 6.8    
Combinazione consigliata per valori SEER 3 7.5 6.8 6.2   5.8 6.0 5.9 6.9   6.6 6.4 6.5 6.2   6.3 6.9    
Comb. consigliata raffresc. ambienti 2 Condiz. A (35°C - 27/19) Pdc kW                               102.4    
  Condiz. B (30°C - 27/19) Pdc kW                               75.4    
  Condiz. C (25°C - 27/19) Pdc kW                               48.5    
  Condiz. D (20°C - 27/19) Pdc kW                               21.6    
Comb. consigliata raffresc. ambienti 3 Condiz. A (35°C - 27/19) Pdc kW                               102.4    
  Condiz. B (30°C - 27/19) Pdc kW                               75.5    
  Condiz. C (25°C - 27/19) Pdc kW                               48.5    
  Condiz. D (20°C - 27/19) Pdc kW                               21.6    
Comb. consigliata riscald. ambienti (Cond. climatiche medie) 2 Condiz. A (-7°C) Pdh (capacità dichiarata riscaldamento) kW                               53.7    
  Condiz. B (2°C) Pdh (capacità dichiarata riscaldamento) kW                               32.7    
  Condiz. C (7°C) Pdh (capacità dichiarata riscaldamento) kW                               21.3    
  Condiz. D (12°C) Pdh (capacità dichiarata riscaldamento) kW                               13.2    
  TBivalent COPd (COP dichiarato)   2.4 2.4 1.9   2.2 1.9 1.8 2.2   2.2 2.2 2.1 2.4   2.2 2.3    
    Pdh (capacità dichiarata di riscaldamento) kW 13.7 16.0 18.4   23.2 27.9 31.0 34.4   39.0 41.6 46.3 46.4   54.2 60.7    
    Tbiv (temp. bivalente) °C                               -10    
  TOL COPd (COP dichiarato)   2.4 2.4 1.9   2.2 1.9 1.8 2.2   2.2 2.2 2.1 2.4   2.2 2.3    
    Pdh (capacità dichiarata riscaldamento) kW 13.7 16.0 18.4   23.2 27.9 31.0 34.4   39.0 41.6 46.3 46.4   54.2 60.7    
    Tol (temp. limite di esercizio) °C                               -10    
Comb. consigliata riscald. ambienti (Cond. climatiche medie) 3 Condiz. A (-7°C) Pdh (capacità dichiarata riscaldamento) kW                               53.7    
  Condiz. B (2°C) Pdh (capacità dichiarata riscaldamento) kW                               32.7    
  Condiz. C (7°C) Pdh (capacità dichiarata riscaldamento) kW                               21.2    
  Condiz. D (12°C) Pdh (capacità dichiarata riscaldamento) kW                               12.9    
  TBivalent COPd (COP dichiarato)   2.5 2.4 2.0   2.2 1.9 1.8 2.3   2.2 2.2 2.1 2.4   2.1 2.2    
    Pdh (capacità dichiarata riscaldamento) kW 13.7 16.0 18.4   23.2 27.9 31.0 34.4   39.0 41.6 46.3 46.4   54.2 60.7    
    Tbiv (temp. bivalente) °C                               -10    
  TOL COPd (COP dichiarato)   2.5 2.4 2.0   2.2 1.9 1.8 2.3   2.2 2.2 2.1 2.4   2.1 2.2    
    Pdh (capacità dichiarata riscaldamento) kW 13.7 16.0 18.4   23.2 27.9 31.0 34.4   39.0 41.6 46.3 46.4   54.2 60.7    
    Tol (temp. limite di esercizio) °C                               -10    
Gamma capacità HP 8 10 12   16 18 20 22   26 28 30 32   36 38    
Massimo numero di unità interne collegabili 64 (3) 64 (3) 64 (3)   64 (3) 64 (3) 64 (3) 64 (3)   64 (3) 64 (3) 64 (3) 64 (3)   64 (3) 64 (3)    
Indice unità interna Min.   100.0 125.0 150.0   200.0 225.0 250.0 275.0   325.0 350.0 375.0 400.0   450.0 475.0    
  Max.   260.0 325.0 390.0   520.0 585.0 650.0 715.0   845.0 910.0 975.0 1,040.0   1,170.0 1,235.0    
Dimensioni Unità Altezza mm 1,685 1,685 1,685   1,685 1,685 1,685                      
    Larghezza mm 930 930 930   1,240 1,240 1,240                      
    Profondità mm 765 765 765   765 765 765                      
Peso Unità kg 198 198 198   275 308 308                      
Fan Pressione statica esterna Max. Pa 78 78 78   78 78 78                      
Compressore Compressor-=-Type   Compressore ermetico Scroll Compressore ermetico Scroll Compressore ermetico Scroll   Compressore ermetico Scroll Compressore ermetico Scroll Compressore ermetico Scroll                      
Livello potenza sonora Raffrescamento Nom. dBA 78.0 (4) 79.1 (4) 83.4 (4)   85.6 (4) 83.8 (4) 87.9 (4) 84.8 (4)   85.3 (4) 87.6 (4) 86.6 (4) 88.6 (4)   89.9 (4) 88.8 (4)    
Livello pressione sonora Raffrescamento Nom. dBA 57.0 (5) 57.0 (5) 61.0 (5)   63.0 (5) 62.0 (5) 65.0 (5) 62.5 (5)   63.5 (5) 65.1 (5) 64.5 (5) 66.0 (5)   67.1 (5) 66.2 (5)    
Refrigerante Tipo   R-410A R-410A R-410A   R-410A R-410A R-410A R-410A   R-410A R-410A R-410A R-410A   R-410A R-410A    
  GWP   2,087.5 2,087.5 2,087.5   2,087.5 2,087.5 2,087.5 2,087.5   2,087.5 2,087.5 2,087.5 2,087.5   2,087.5 2,087.5    
  Carica TCO2Eq 12.3 12.5 13.2   23.6 24.4 24.6                      
  Carica kg 5.9 6.0 6.3   11.3 11.7 11.8                      
Collegamenti tubazioni Liquid Tipo   Attacco a saldare Attacco a saldare Attacco a saldare   Attacco a saldare Attacco a saldare Attacco a saldare Attacco a saldare   Attacco a saldare Attacco a saldare Attacco a saldare Attacco a saldare   Attacco a saldare Attacco a saldare    
    DE mm 9,52 9,52 12,7   12,7 15,9 15,9 15,9   19,1 19,1 19,1 19,1   19,1 19,1    
  Gas Tipo   Attacco a saldare Attacco a saldare Attacco a saldare   Attacco a saldare Attacco a saldare Attacco a saldare Attacco a saldare   Attacco a saldare Attacco a saldare Attacco a saldare Attacco a saldare   Attacco a saldare Attacco a saldare    
    DE mm 19.1 22.2 28.6   28.6 28.6 28.6 28.6   34.9 34.9 34.9 34.9   41.3 41.3    
  Lunghezza totale delle tubazioni Sistema Reale m 300 (6) 300 (6) 300 (6)   300 (6) 300 (6) 300 (6) 300 (6)   300 (6) 300 (6) 300 (6) 300 (6)   300 (6) 300 (6)    
Accessori standard Manuale di installazione 1 1 1 1 1 1 1 1 1 1 1 1 1 1 1 1 1 1
  Manuale d’uso 1 1 1 1 1 1 1 1 1 1 1 1 1 1 1 1 1 1
  Raccordi 1 1 1 1 1 1 1 1 1 1 1 1 1 1 1 1 1 1
Alimentazione Nome   Y1 Y1 Y1   Y1 Y1 Y1 Y1   Y1 Y1 Y1 Y1   Y1 Y1    
  Fase   3N~ 3N~ 3N~   3N~ 3N~ 3N~ 3N~   3N~ 3N~ 3N~ 3N~   3N~ 3N~    
  Frequenza Hz 50 50 50   50 50 50 50   50 50 50 50   50 50    
  Tensione V 380-415 380-415 380-415   380-415 380-415 380-415 380-415   380-415 380-415 380-415 380-415   380-415 380-415    
Note (1) - Raffreddamento: temp. interna 27°CBS, 19°CBU, temp. esterna 35°CBS; lunghezza equivalente delle tubazioni: 7,5m; dislivello: 0m (1) - Raffreddamento: temp. interna 27°CBS, 19°CBU, temp. esterna 35°CBS; lunghezza equivalente delle tubazioni: 7,5m; dislivello: 0m (1) - Raffreddamento: temp. interna 27°CBS, 19°CBU, temp. esterna 35°CBS; lunghezza equivalente delle tubazioni: 7,5m; dislivello: 0m (1) - Raffreddamento: temp. interna 27°CBS, 19°CBU, temp. esterna 35°CBS; lunghezza equivalente delle tubazioni: 7,5m; dislivello: 0m (1) - Raffreddamento: temp. interna 27°CBS, 19°CBU, temp. esterna 35°CBS; lunghezza equivalente delle tubazioni: 7,5m; dislivello: 0m (1) - Raffreddamento: temp. interna 27°CBS, 19°CBU, temp. esterna 35°CBS; lunghezza equivalente delle tubazioni: 7,5m; dislivello: 0m (1) - Raffreddamento: temp. interna 27°CBS, 19°CBU, temp. esterna 35°CBS; lunghezza equivalente delle tubazioni: 7,5m; dislivello: 0m (1) - Raffreddamento: temp. interna 27°CBS, 19°CBU, temp. esterna 35°CBS; lunghezza equivalente delle tubazioni: 7,5m; dislivello: 0m (1) - Raffreddamento: temp. interna 27°CBS, 19°CBU, temp. esterna 35°CBS; lunghezza equivalente delle tubazioni: 7,5m; dislivello: 0m (1) - Raffreddamento: temp. interna 27°CBS, 19°CBU, temp. esterna 35°CBS; lunghezza equivalente delle tubazioni: 7,5m; dislivello: 0m (1) - Raffreddamento: temp. interna 27°CBS, 19°CBU, temp. esterna 35°CBS; lunghezza equivalente delle tubazioni: 7,5m; dislivello: 0m (1) - Raffreddamento: temp. interna 27°CBS, 19°CBU, temp. esterna 35°CBS; lunghezza equivalente delle tubazioni: 7,5m; dislivello: 0m (1) - Raffreddamento: temp. interna 27°CBS, 19°CBU, temp. esterna 35°CBS; lunghezza equivalente delle tubazioni: 7,5m; dislivello: 0m (1) - Raffreddamento: temp. interna 27°CBS, 19°CBU, temp. esterna 35°CBS; lunghezza equivalente delle tubazioni: 7,5m; dislivello: 0m (1) - Raffreddamento: temp. interna 27°CBS, 19°CBU, temp. esterna 35°CBS; lunghezza equivalente delle tubazioni: 7,5m; dislivello: 0m (1) - Raffreddamento: temp. interna 27°CBS, 19°CBU, temp. esterna 35°CBS; lunghezza equivalente delle tubazioni: 7,5m; dislivello: 0m (1) - Raffreddamento: temp. interna 27°CBS, 19°CBU, temp. esterna 35°CBS; lunghezza equivalente delle tubazioni: 7,5m; dislivello: 0m (1) - Raffreddamento: temp. interna 27°CBS, 19°CBU, temp. esterna 35°CBS; lunghezza equivalente delle tubazioni: 7,5m; dislivello: 0m
  (2) - Riscaldamento: temp. interna 20°CBS; temp. esterna 7°CBS, 6°CBU; lunghezza equivalente del circuito frigorifero: 7,5m; dislivello: 0m (2) - Riscaldamento: temp. interna 20°CBS; temp. esterna 7°CBS, 6°CBU; lunghezza equivalente del circuito frigorifero: 7,5m; dislivello: 0m (2) - Riscaldamento: temp. interna 20°CBS; temp. esterna 7°CBS, 6°CBU; lunghezza equivalente del circuito frigorifero: 7,5m; dislivello: 0m (2) - Riscaldamento: temp. interna 20°CBS; temp. esterna 7°CBS, 6°CBU; lunghezza equivalente del circuito frigorifero: 7,5m; dislivello: 0m (2) - Riscaldamento: temp. interna 20°CBS; temp. esterna 7°CBS, 6°CBU; lunghezza equivalente del circuito frigorifero: 7,5m; dislivello: 0m (2) - Riscaldamento: temp. interna 20°CBS; temp. esterna 7°CBS, 6°CBU; lunghezza equivalente del circuito frigorifero: 7,5m; dislivello: 0m (2) - Riscaldamento: temp. interna 20°CBS; temp. esterna 7°CBS, 6°CBU; lunghezza equivalente del circuito frigorifero: 7,5m; dislivello: 0m (2) - Riscaldamento: temp. interna 20°CBS; temp. esterna 7°CBS, 6°CBU; lunghezza equivalente del circuito frigorifero: 7,5m; dislivello: 0m (2) - Riscaldamento: temp. interna 20°CBS; temp. esterna 7°CBS, 6°CBU; lunghezza equivalente del circuito frigorifero: 7,5m; dislivello: 0m (2) - Riscaldamento: temp. interna 20°CBS; temp. esterna 7°CBS, 6°CBU; lunghezza equivalente del circuito frigorifero: 7,5m; dislivello: 0m (2) - Riscaldamento: temp. interna 20°CBS; temp. esterna 7°CBS, 6°CBU; lunghezza equivalente del circuito frigorifero: 7,5m; dislivello: 0m (2) - Riscaldamento: temp. interna 20°CBS; temp. esterna 7°CBS, 6°CBU; lunghezza equivalente del circuito frigorifero: 7,5m; dislivello: 0m (2) - Riscaldamento: temp. interna 20°CBS; temp. esterna 7°CBS, 6°CBU; lunghezza equivalente del circuito frigorifero: 7,5m; dislivello: 0m (2) - Riscaldamento: temp. interna 20°CBS; temp. esterna 7°CBS, 6°CBU; lunghezza equivalente del circuito frigorifero: 7,5m; dislivello: 0m (2) - Riscaldamento: temp. interna 20°CBS; temp. esterna 7°CBS, 6°CBU; lunghezza equivalente del circuito frigorifero: 7,5m; dislivello: 0m (2) - Riscaldamento: temp. interna 20°CBS; temp. esterna 7°CBS, 6°CBU; lunghezza equivalente del circuito frigorifero: 7,5m; dislivello: 0m (2) - Riscaldamento: temp. interna 20°CBS; temp. esterna 7°CBS, 6°CBU; lunghezza equivalente del circuito frigorifero: 7,5m; dislivello: 0m (2) - Riscaldamento: temp. interna 20°CBS; temp. esterna 7°CBS, 6°CBU; lunghezza equivalente del circuito frigorifero: 7,5m; dislivello: 0m
  (3) - Il numero effettivo di unità interne collegabili dipende dal tipo di unità interna (VRV interna, Hydrobox, RA interna, ecc.) e dalle limitazioni sul rapporto di connessione del sistema (50% < = CR < = 130%) (3) - Il numero effettivo di unità interne collegabili dipende dal tipo di unità interna (VRV interna, Hydrobox, RA interna, ecc.) e dalle limitazioni sul rapporto di connessione del sistema (50% < = CR < = 130%) (3) - Il numero effettivo di unità interne collegabili dipende dal tipo di unità interna (VRV interna, Hydrobox, RA interna, ecc.) e dalle limitazioni sul rapporto di connessione del sistema (50% < = CR < = 130%) (3) - Il numero effettivo di unità interne collegabili dipende dal tipo di unità interna (VRV interna, Hydrobox, RA interna, ecc.) e dalle limitazioni sul rapporto di connessione del sistema (50% < = CR < = 130%) (3) - Il numero effettivo di unità interne collegabili dipende dal tipo di unità interna (VRV interna, Hydrobox, RA interna, ecc.) e dalle limitazioni sul rapporto di connessione del sistema (50% < = CR < = 130%) (3) - Il numero effettivo di unità interne collegabili dipende dal tipo di unità interna (VRV interna, Hydrobox, RA interna, ecc.) e dalle limitazioni sul rapporto di connessione del sistema (50% < = CR < = 130%) (3) - Il numero effettivo di unità interne collegabili dipende dal tipo di unità interna (VRV interna, Hydrobox, RA interna, ecc.) e dalle limitazioni sul rapporto di connessione del sistema (50% < = CR < = 130%) (3) - Il numero effettivo di unità interne collegabili dipende dal tipo di unità interna (VRV interna, Hydrobox, RA interna, ecc.) e dalle limitazioni sul rapporto di connessione del sistema (50% < = CR < = 130%) (3) - Il numero effettivo di unità interne collegabili dipende dal tipo di unità interna (VRV interna, Hydrobox, RA interna, ecc.) e dalle limitazioni sul rapporto di connessione del sistema (50% < = CR < = 130%) (3) - Il numero effettivo di unità interne collegabili dipende dal tipo di unità interna (VRV interna, Hydrobox, RA interna, ecc.) e dalle limitazioni sul rapporto di connessione del sistema (50% < = CR < = 130%) (3) - Il numero effettivo di unità interne collegabili dipende dal tipo di unità interna (VRV interna, Hydrobox, RA interna, ecc.) e dalle limitazioni sul rapporto di connessione del sistema (50% < = CR < = 130%) (3) - Il numero effettivo di unità interne collegabili dipende dal tipo di unità interna (VRV interna, Hydrobox, RA interna, ecc.) e dalle limitazioni sul rapporto di connessione del sistema (50% < = CR < = 130%) (3) - Il numero effettivo di unità interne collegabili dipende dal tipo di unità interna (VRV interna, Hydrobox, RA interna, ecc.) e dalle limitazioni sul rapporto di connessione del sistema (50% < = CR < = 130%) (3) - Il numero effettivo di unità interne collegabili dipende dal tipo di unità interna (VRV interna, Hydrobox, RA interna, ecc.) e dalle limitazioni sul rapporto di connessione del sistema (50% < = CR < = 130%) (3) - Il numero effettivo di unità interne collegabili dipende dal tipo di unità interna (VRV interna, Hydrobox, RA interna, ecc.) e dalle limitazioni sul rapporto di connessione del sistema (50% < = CR < = 130%) (3) - Il numero effettivo di unità interne collegabili dipende dal tipo di unità interna (VRV interna, Hydrobox, RA interna, ecc.) e dalle limitazioni sul rapporto di connessione del sistema (50% < = CR < = 130%) (3) - Il numero effettivo di unità interne collegabili dipende dal tipo di unità interna (VRV interna, Hydrobox, RA interna, ecc.) e dalle limitazioni sul rapporto di connessione del sistema (50% < = CR < = 130%) (3) - Il numero effettivo di unità interne collegabili dipende dal tipo di unità interna (VRV interna, Hydrobox, RA interna, ecc.) e dalle limitazioni sul rapporto di connessione del sistema (50% < = CR < = 130%)
  (4) - Il livello di potenza sonora è un valore assoluto, generato da una sorgente sonora. (4) - Il livello di potenza sonora è un valore assoluto, generato da una sorgente sonora. (4) - Il livello di potenza sonora è un valore assoluto, generato da una sorgente sonora. (4) - Il livello di potenza sonora è un valore assoluto, generato da una sorgente sonora. (4) - Il livello di potenza sonora è un valore assoluto, generato da una sorgente sonora. (4) - Il livello di potenza sonora è un valore assoluto, generato da una sorgente sonora. (4) - Il livello di potenza sonora è un valore assoluto, generato da una sorgente sonora. (4) - Il livello di potenza sonora è un valore assoluto, generato da una sorgente sonora. (4) - Il livello di potenza sonora è un valore assoluto, generato da una sorgente sonora. (4) - Il livello di potenza sonora è un valore assoluto, generato da una sorgente sonora. (4) - Il livello di potenza sonora è un valore assoluto, generato da una sorgente sonora. (4) - Il livello di potenza sonora è un valore assoluto, generato da una sorgente sonora. (4) - Il livello di potenza sonora è un valore assoluto, generato da una sorgente sonora. (4) - Il livello di potenza sonora è un valore assoluto, generato da una sorgente sonora. (4) - Il livello di potenza sonora è un valore assoluto, generato da una sorgente sonora. (4) - Il livello di potenza sonora è un valore assoluto, generato da una sorgente sonora. (4) - Il livello di potenza sonora è un valore assoluto, generato da una sorgente sonora. (4) - Il livello di potenza sonora è un valore assoluto, generato da una sorgente sonora.
  (5) - Il valore di pressione sonora è un valore relativo, che dipende dalla distanza e dall'ambiente acustico. Per maggiori dettagli consultare gli schemi relativi al livello sonoro. (5) - Il valore di pressione sonora è un valore relativo, che dipende dalla distanza e dall'ambiente acustico. Per maggiori dettagli consultare gli schemi relativi al livello sonoro. (5) - Il valore di pressione sonora è un valore relativo, che dipende dalla distanza e dall'ambiente acustico. Per maggiori dettagli consultare gli schemi relativi al livello sonoro. (5) - Il valore di pressione sonora è un valore relativo, che dipende dalla distanza e dall'ambiente acustico. Per maggiori dettagli consultare gli schemi relativi al livello sonoro. (5) - Il valore di pressione sonora è un valore relativo, che dipende dalla distanza e dall'ambiente acustico. Per maggiori dettagli consultare gli schemi relativi al livello sonoro. (5) - Il valore di pressione sonora è un valore relativo, che dipende dalla distanza e dall'ambiente acustico. Per maggiori dettagli consultare gli schemi relativi al livello sonoro. (5) - Il valore di pressione sonora è un valore relativo, che dipende dalla distanza e dall'ambiente acustico. Per maggiori dettagli consultare gli schemi relativi al livello sonoro. (5) - Il valore di pressione sonora è un valore relativo, che dipende dalla distanza e dall'ambiente acustico. Per maggiori dettagli consultare gli schemi relativi al livello sonoro. (5) - Il valore di pressione sonora è un valore relativo, che dipende dalla distanza e dall'ambiente acustico. Per maggiori dettagli consultare gli schemi relativi al livello sonoro. (5) - Il valore di pressione sonora è un valore relativo, che dipende dalla distanza e dall'ambiente acustico. Per maggiori dettagli consultare gli schemi relativi al livello sonoro. (5) - Il valore di pressione sonora è un valore relativo, che dipende dalla distanza e dall'ambiente acustico. Per maggiori dettagli consultare gli schemi relativi al livello sonoro. (5) - Il valore di pressione sonora è un valore relativo, che dipende dalla distanza e dall'ambiente acustico. Per maggiori dettagli consultare gli schemi relativi al livello sonoro. (5) - Il valore di pressione sonora è un valore relativo, che dipende dalla distanza e dall'ambiente acustico. Per maggiori dettagli consultare gli schemi relativi al livello sonoro. (5) - Il valore di pressione sonora è un valore relativo, che dipende dalla distanza e dall'ambiente acustico. Per maggiori dettagli consultare gli schemi relativi al livello sonoro. (5) - Il valore di pressione sonora è un valore relativo, che dipende dalla distanza e dall'ambiente acustico. Per maggiori dettagli consultare gli schemi relativi al livello sonoro. (5) - Il valore di pressione sonora è un valore relativo, che dipende dalla distanza e dall'ambiente acustico. Per maggiori dettagli consultare gli schemi relativi al livello sonoro. (5) - Il valore di pressione sonora è un valore relativo, che dipende dalla distanza e dall'ambiente acustico. Per maggiori dettagli consultare gli schemi relativi al livello sonoro. (5) - Il valore di pressione sonora è un valore relativo, che dipende dalla distanza e dall'ambiente acustico. Per maggiori dettagli consultare gli schemi relativi al livello sonoro.
  (6) - Fare riferimento alla sezione tubazioni del refrigerante o al manuale di installazione (6) - Fare riferimento alla sezione tubazioni del refrigerante o al manuale di installazione (6) - Fare riferimento alla sezione tubazioni del refrigerante o al manuale di installazione (6) - Fare riferimento alla sezione tubazioni del refrigerante o al manuale di installazione (6) - Fare riferimento alla sezione tubazioni del refrigerante o al manuale di installazione (6) - Fare riferimento alla sezione tubazioni del refrigerante o al manuale di installazione (6) - Fare riferimento alla sezione tubazioni del refrigerante o al manuale di installazione (6) - Fare riferimento alla sezione tubazioni del refrigerante o al manuale di installazione (6) - Fare riferimento alla sezione tubazioni del refrigerante o al manuale di installazione (6) - Fare riferimento alla sezione tubazioni del refrigerante o al manuale di installazione (6) - Fare riferimento alla sezione tubazioni del refrigerante o al manuale di installazione (6) - Fare riferimento alla sezione tubazioni del refrigerante o al manuale di installazione (6) - Fare riferimento alla sezione tubazioni del refrigerante o al manuale di installazione (6) - Fare riferimento alla sezione tubazioni del refrigerante o al manuale di installazione (6) - Fare riferimento alla sezione tubazioni del refrigerante o al manuale di installazione (6) - Fare riferimento alla sezione tubazioni del refrigerante o al manuale di installazione (6) - Fare riferimento alla sezione tubazioni del refrigerante o al manuale di installazione (6) - Fare riferimento alla sezione tubazioni del refrigerante o al manuale di installazione
  (7) - Il valore RLA è riferito alle seguenti condizioni: temp. interna 27°CBS, 19°CBU, temp. esterna 35°CBS (7) - Il valore RLA è riferito alle seguenti condizioni: temp. interna 27°CBS, 19°CBU, temp. esterna 35°CBS (7) - Il valore RLA è riferito alle seguenti condizioni: temp. interna 27°CBS, 19°CBU, temp. esterna 35°CBS (7) - Il valore RLA è riferito alle seguenti condizioni: temp. interna 27°CBS, 19°CBU, temp. esterna 35°CBS (7) - Il valore RLA è riferito alle seguenti condizioni: temp. interna 27°CBS, 19°CBU, temp. esterna 35°CBS (7) - Il valore RLA è riferito alle seguenti condizioni: temp. interna 27°CBS, 19°CBU, temp. esterna 35°CBS (7) - Il valore RLA è riferito alle seguenti condizioni: temp. interna 27°CBS, 19°CBU, temp. esterna 35°CBS (7) - Il valore RLA è riferito alle seguenti condizioni: temp. interna 27°CBS, 19°CBU, temp. esterna 35°CBS (7) - Il valore RLA è riferito alle seguenti condizioni: temp. interna 27°CBS, 19°CBU, temp. esterna 35°CBS (7) - Il valore RLA è riferito alle seguenti condizioni: temp. interna 27°CBS, 19°CBU, temp. esterna 35°CBS (7) - Il valore RLA è riferito alle seguenti condizioni: temp. interna 27°CBS, 19°CBU, temp. esterna 35°CBS (7) - Il valore RLA è riferito alle seguenti condizioni: temp. interna 27°CBS, 19°CBU, temp. esterna 35°CBS (7) - Il valore RLA è riferito alle seguenti condizioni: temp. interna 27°CBS, 19°CBU, temp. esterna 35°CBS (7) - Il valore RLA è riferito alle seguenti condizioni: temp. interna 27°CBS, 19°CBU, temp. esterna 35°CBS (7) - Il valore RLA è riferito alle seguenti condizioni: temp. interna 27°CBS, 19°CBU, temp. esterna 35°CBS (7) - Il valore RLA è riferito alle seguenti condizioni: temp. interna 27°CBS, 19°CBU, temp. esterna 35°CBS (7) - Il valore RLA è riferito alle seguenti condizioni: temp. interna 27°CBS, 19°CBU, temp. esterna 35°CBS (7) - Il valore RLA è riferito alle seguenti condizioni: temp. interna 27°CBS, 19°CBU, temp. esterna 35°CBS
  (8) - MSC rappresenta la corrente massima all'avviamento del compressore. VRV IV utilizza solo compressori azionati a Inverter. La corrente di spunto è sempre ≤ max. corrente di funzionamento. (8) - MSC rappresenta la corrente massima all'avviamento del compressore. VRV IV utilizza solo compressori azionati a Inverter. La corrente di spunto è sempre ≤ max. corrente di funzionamento. (8) - MSC rappresenta la corrente massima all'avviamento del compressore. VRV IV utilizza solo compressori azionati a Inverter. La corrente di spunto è sempre ≤ max. corrente di funzionamento. (8) - MSC rappresenta la corrente massima all'avviamento del compressore. VRV IV utilizza solo compressori azionati a Inverter. La corrente di spunto è sempre ≤ max. corrente di funzionamento. (8) - MSC rappresenta la corrente massima all'avviamento del compressore. VRV IV utilizza solo compressori azionati a Inverter. La corrente di spunto è sempre ≤ max. corrente di funzionamento. (8) - MSC rappresenta la corrente massima all'avviamento del compressore. VRV IV utilizza solo compressori azionati a Inverter. La corrente di spunto è sempre ≤ max. corrente di funzionamento. (8) - MSC rappresenta la corrente massima all'avviamento del compressore. VRV IV utilizza solo compressori azionati a Inverter. La corrente di spunto è sempre ≤ max. corrente di funzionamento. (8) - MSC rappresenta la corrente massima all'avviamento del compressore. VRV IV utilizza solo compressori azionati a Inverter. La corrente di spunto è sempre ≤ max. corrente di funzionamento. (8) - MSC rappresenta la corrente massima all'avviamento del compressore. VRV IV utilizza solo compressori azionati a Inverter. La corrente di spunto è sempre ≤ max. corrente di funzionamento. (8) - MSC rappresenta la corrente massima all'avviamento del compressore. VRV IV utilizza solo compressori azionati a Inverter. La corrente di spunto è sempre ≤ max. corrente di funzionamento. (8) - MSC rappresenta la corrente massima all'avviamento del compressore. VRV IV utilizza solo compressori azionati a Inverter. La corrente di spunto è sempre ≤ max. corrente di funzionamento. (8) - MSC rappresenta la corrente massima all'avviamento del compressore. VRV IV utilizza solo compressori azionati a Inverter. La corrente di spunto è sempre ≤ max. corrente di funzionamento. (8) - MSC rappresenta la corrente massima all'avviamento del compressore. VRV IV utilizza solo compressori azionati a Inverter. La corrente di spunto è sempre ≤ max. corrente di funzionamento. (8) - MSC rappresenta la corrente massima all'avviamento del compressore. VRV IV utilizza solo compressori azionati a Inverter. La corrente di spunto è sempre ≤ max. corrente di funzionamento. (8) - MSC rappresenta la corrente massima all'avviamento del compressore. VRV IV utilizza solo compressori azionati a Inverter. La corrente di spunto è sempre ≤ max. corrente di funzionamento. (8) - MSC rappresenta la corrente massima all'avviamento del compressore. VRV IV utilizza solo compressori azionati a Inverter. La corrente di spunto è sempre ≤ max. corrente di funzionamento. (8) - MSC rappresenta la corrente massima all'avviamento del compressore. VRV IV utilizza solo compressori azionati a Inverter. La corrente di spunto è sempre ≤ max. corrente di funzionamento. (8) - MSC rappresenta la corrente massima all'avviamento del compressore. VRV IV utilizza solo compressori azionati a Inverter. La corrente di spunto è sempre ≤ max. corrente di funzionamento.
  (9) - In conformità alla direttiva EN/IEC 61000-3-12, potrebbe essere necessario consultare l’operatore della rete di distribuzione per garantire che l’unità sia collegata ad una fonte di alimentazione con valore Ssc ≥ al valore Ssc minimo. (9) - In conformità alla direttiva EN/IEC 61000-3-12, potrebbe essere necessario consultare l’operatore della rete di distribuzione per garantire che l’unità sia collegata ad una fonte di alimentazione con valore Ssc ≥ al valore Ssc minimo. (9) - In conformità alla direttiva EN/IEC 61000-3-12, potrebbe essere necessario consultare l’operatore della rete di distribuzione per garantire che l’unità sia collegata ad una fonte di alimentazione con valore Ssc ≥ al valore Ssc minimo. (9) - In conformità alla direttiva EN/IEC 61000-3-12, potrebbe essere necessario consultare l’operatore della rete di distribuzione per garantire che l’unità sia collegata ad una fonte di alimentazione con valore Ssc ≥ al valore Ssc minimo. (9) - In conformità alla direttiva EN/IEC 61000-3-12, potrebbe essere necessario consultare l’operatore della rete di distribuzione per garantire che l’unità sia collegata ad una fonte di alimentazione con valore Ssc ≥ al valore Ssc minimo. (9) - In conformità alla direttiva EN/IEC 61000-3-12, potrebbe essere necessario consultare l’operatore della rete di distribuzione per garantire che l’unità sia collegata ad una fonte di alimentazione con valore Ssc ≥ al valore Ssc minimo. (9) - In conformità alla direttiva EN/IEC 61000-3-12, potrebbe essere necessario consultare l’operatore della rete di distribuzione per garantire che l’unità sia collegata ad una fonte di alimentazione con valore Ssc ≥ al valore Ssc minimo. (9) - In conformità alla direttiva EN/IEC 61000-3-12, potrebbe essere necessario consultare l’operatore della rete di distribuzione per garantire che l’unità sia collegata ad una fonte di alimentazione con valore Ssc ≥ al valore Ssc minimo. (9) - In conformità alla direttiva EN/IEC 61000-3-12, potrebbe essere necessario consultare l’operatore della rete di distribuzione per garantire che l’unità sia collegata ad una fonte di alimentazione con valore Ssc ≥ al valore Ssc minimo. (9) - In conformità alla direttiva EN/IEC 61000-3-12, potrebbe essere necessario consultare l’operatore della rete di distribuzione per garantire che l’unità sia collegata ad una fonte di alimentazione con valore Ssc ≥ al valore Ssc minimo. (9) - In conformità alla direttiva EN/IEC 61000-3-12, potrebbe essere necessario consultare l’operatore della rete di distribuzione per garantire che l’unità sia collegata ad una fonte di alimentazione con valore Ssc ≥ al valore Ssc minimo. (9) - In conformità alla direttiva EN/IEC 61000-3-12, potrebbe essere necessario consultare l’operatore della rete di distribuzione per garantire che l’unità sia collegata ad una fonte di alimentazione con valore Ssc ≥ al valore Ssc minimo. (9) - In conformità alla direttiva EN/IEC 61000-3-12, potrebbe essere necessario consultare l’operatore della rete di distribuzione per garantire che l’unità sia collegata ad una fonte di alimentazione con valore Ssc ≥ al valore Ssc minimo. (9) - In conformità alla direttiva EN/IEC 61000-3-12, potrebbe essere necessario consultare l’operatore della rete di distribuzione per garantire che l’unità sia collegata ad una fonte di alimentazione con valore Ssc ≥ al valore Ssc minimo. (9) - In conformità alla direttiva EN/IEC 61000-3-12, potrebbe essere necessario consultare l’operatore della rete di distribuzione per garantire che l’unità sia collegata ad una fonte di alimentazione con valore Ssc ≥ al valore Ssc minimo. (9) - In conformità alla direttiva EN/IEC 61000-3-12, potrebbe essere necessario consultare l’operatore della rete di distribuzione per garantire che l’unità sia collegata ad una fonte di alimentazione con valore Ssc ≥ al valore Ssc minimo. (9) - In conformità alla direttiva EN/IEC 61000-3-12, potrebbe essere necessario consultare l’operatore della rete di distribuzione per garantire che l’unità sia collegata ad una fonte di alimentazione con valore Ssc ≥ al valore Ssc minimo. (9) - In conformità alla direttiva EN/IEC 61000-3-12, potrebbe essere necessario consultare l’operatore della rete di distribuzione per garantire che l’unità sia collegata ad una fonte di alimentazione con valore Ssc ≥ al valore Ssc minimo.
  (10) - Per selezionare la dimensione corretta dei collegamenti elettrici locali utilizzare il valore MCA Il valore MCA può essere considerato come la massima corrente di funzionamento. (10) - Per selezionare la dimensione corretta dei collegamenti elettrici locali utilizzare il valore MCA Il valore MCA può essere considerato come la massima corrente di funzionamento. (10) - Per selezionare la dimensione corretta dei collegamenti elettrici locali utilizzare il valore MCA Il valore MCA può essere considerato come la massima corrente di funzionamento. (10) - Per selezionare la dimensione corretta dei collegamenti elettrici locali utilizzare il valore MCA Il valore MCA può essere considerato come la massima corrente di funzionamento. (10) - Per selezionare la dimensione corretta dei collegamenti elettrici locali utilizzare il valore MCA Il valore MCA può essere considerato come la massima corrente di funzionamento. (10) - Per selezionare la dimensione corretta dei collegamenti elettrici locali utilizzare il valore MCA Il valore MCA può essere considerato come la massima corrente di funzionamento. (10) - Per selezionare la dimensione corretta dei collegamenti elettrici locali utilizzare il valore MCA Il valore MCA può essere considerato come la massima corrente di funzionamento. (10) - Per selezionare la dimensione corretta dei collegamenti elettrici locali utilizzare il valore MCA Il valore MCA può essere considerato come la massima corrente di funzionamento. (10) - Per selezionare la dimensione corretta dei collegamenti elettrici locali utilizzare il valore MCA Il valore MCA può essere considerato come la massima corrente di funzionamento. (10) - Per selezionare la dimensione corretta dei collegamenti elettrici locali utilizzare il valore MCA Il valore MCA può essere considerato come la massima corrente di funzionamento. (10) - Per selezionare la dimensione corretta dei collegamenti elettrici locali utilizzare il valore MCA Il valore MCA può essere considerato come la massima corrente di funzionamento. (10) - Per selezionare la dimensione corretta dei collegamenti elettrici locali utilizzare il valore MCA Il valore MCA può essere considerato come la massima corrente di funzionamento. (10) - Per selezionare la dimensione corretta dei collegamenti elettrici locali utilizzare il valore MCA Il valore MCA può essere considerato come la massima corrente di funzionamento. (10) - Per selezionare la dimensione corretta dei collegamenti elettrici locali utilizzare il valore MCA Il valore MCA può essere considerato come la massima corrente di funzionamento. (10) - Per selezionare la dimensione corretta dei collegamenti elettrici locali utilizzare il valore MCA Il valore MCA può essere considerato come la massima corrente di funzionamento. (10) - Per selezionare la dimensione corretta dei collegamenti elettrici locali utilizzare il valore MCA Il valore MCA può essere considerato come la massima corrente di funzionamento. (10) - Per selezionare la dimensione corretta dei collegamenti elettrici locali utilizzare il valore MCA Il valore MCA può essere considerato come la massima corrente di funzionamento. (10) - Per selezionare la dimensione corretta dei collegamenti elettrici locali utilizzare il valore MCA Il valore MCA può essere considerato come la massima corrente di funzionamento.
  (11) - Il valore MFA viene utilizzato come riferimento per scegliere la dimensione corretta dell'interruttore automatico e differenziale (interruttore salvavita). (11) - Il valore MFA viene utilizzato come riferimento per scegliere la dimensione corretta dell'interruttore automatico e differenziale (interruttore salvavita). (11) - Il valore MFA viene utilizzato come riferimento per scegliere la dimensione corretta dell'interruttore automatico e differenziale (interruttore salvavita). (11) - Il valore MFA viene utilizzato come riferimento per scegliere la dimensione corretta dell'interruttore automatico e differenziale (interruttore salvavita). (11) - Il valore MFA viene utilizzato come riferimento per scegliere la dimensione corretta dell'interruttore automatico e differenziale (interruttore salvavita). (11) - Il valore MFA viene utilizzato come riferimento per scegliere la dimensione corretta dell'interruttore automatico e differenziale (interruttore salvavita). (11) - Il valore MFA viene utilizzato come riferimento per scegliere la dimensione corretta dell'interruttore automatico e differenziale (interruttore salvavita). (11) - Il valore MFA viene utilizzato come riferimento per scegliere la dimensione corretta dell'interruttore automatico e differenziale (interruttore salvavita). (11) - Il valore MFA viene utilizzato come riferimento per scegliere la dimensione corretta dell'interruttore automatico e differenziale (interruttore salvavita). (11) - Il valore MFA viene utilizzato come riferimento per scegliere la dimensione corretta dell'interruttore automatico e differenziale (interruttore salvavita). (11) - Il valore MFA viene utilizzato come riferimento per scegliere la dimensione corretta dell'interruttore automatico e differenziale (interruttore salvavita). (11) - Il valore MFA viene utilizzato come riferimento per scegliere la dimensione corretta dell'interruttore automatico e differenziale (interruttore salvavita). (11) - Il valore MFA viene utilizzato come riferimento per scegliere la dimensione corretta dell'interruttore automatico e differenziale (interruttore salvavita). (11) - Il valore MFA viene utilizzato come riferimento per scegliere la dimensione corretta dell'interruttore automatico e differenziale (interruttore salvavita). (11) - Il valore MFA viene utilizzato come riferimento per scegliere la dimensione corretta dell'interruttore automatico e differenziale (interruttore salvavita). (11) - Il valore MFA viene utilizzato come riferimento per scegliere la dimensione corretta dell'interruttore automatico e differenziale (interruttore salvavita). (11) - Il valore MFA viene utilizzato come riferimento per scegliere la dimensione corretta dell'interruttore automatico e differenziale (interruttore salvavita). (11) - Il valore MFA viene utilizzato come riferimento per scegliere la dimensione corretta dell'interruttore automatico e differenziale (interruttore salvavita).
  (12) - Con FLA si intende la corrente di funzionamento nominale del ventilatore (12) - Con FLA si intende la corrente di funzionamento nominale del ventilatore (12) - Con FLA si intende la corrente di funzionamento nominale del ventilatore (12) - Con FLA si intende la corrente di funzionamento nominale del ventilatore (12) - Con FLA si intende la corrente di funzionamento nominale del ventilatore (12) - Con FLA si intende la corrente di funzionamento nominale del ventilatore (12) - Con FLA si intende la corrente di funzionamento nominale del ventilatore (12) - Con FLA si intende la corrente di funzionamento nominale del ventilatore (12) - Con FLA si intende la corrente di funzionamento nominale del ventilatore (12) - Con FLA si intende la corrente di funzionamento nominale del ventilatore (12) - Con FLA si intende la corrente di funzionamento nominale del ventilatore (12) - Con FLA si intende la corrente di funzionamento nominale del ventilatore (12) - Con FLA si intende la corrente di funzionamento nominale del ventilatore (12) - Con FLA si intende la corrente di funzionamento nominale del ventilatore (12) - Con FLA si intende la corrente di funzionamento nominale del ventilatore (12) - Con FLA si intende la corrente di funzionamento nominale del ventilatore (12) - Con FLA si intende la corrente di funzionamento nominale del ventilatore (12) - Con FLA si intende la corrente di funzionamento nominale del ventilatore
  (13) - È ammissibile una variazione massima dell'intervallo di tensione tra le fasi pari al 2%. (13) - È ammissibile una variazione massima dell'intervallo di tensione tra le fasi pari al 2%. (13) - È ammissibile una variazione massima dell'intervallo di tensione tra le fasi pari al 2%. (13) - È ammissibile una variazione massima dell'intervallo di tensione tra le fasi pari al 2%. (13) - È ammissibile una variazione massima dell'intervallo di tensione tra le fasi pari al 2%. (13) - È ammissibile una variazione massima dell'intervallo di tensione tra le fasi pari al 2%. (13) - È ammissibile una variazione massima dell'intervallo di tensione tra le fasi pari al 2%. (13) - È ammissibile una variazione massima dell'intervallo di tensione tra le fasi pari al 2%. (13) - È ammissibile una variazione massima dell'intervallo di tensione tra le fasi pari al 2%. (13) - È ammissibile una variazione massima dell'intervallo di tensione tra le fasi pari al 2%. (13) - È ammissibile una variazione massima dell'intervallo di tensione tra le fasi pari al 2%. (13) - È ammissibile una variazione massima dell'intervallo di tensione tra le fasi pari al 2%. (13) - È ammissibile una variazione massima dell'intervallo di tensione tra le fasi pari al 2%. (13) - È ammissibile una variazione massima dell'intervallo di tensione tra le fasi pari al 2%. (13) - È ammissibile una variazione massima dell'intervallo di tensione tra le fasi pari al 2%. (13) - È ammissibile una variazione massima dell'intervallo di tensione tra le fasi pari al 2%. (13) - È ammissibile una variazione massima dell'intervallo di tensione tra le fasi pari al 2%. (13) - È ammissibile una variazione massima dell'intervallo di tensione tra le fasi pari al 2%.
  (14) - Gamma di tensione: le unità sono adatte all'utilizzo in impianti elettrici nei quali la tensione di alimentazione non sia superiore o inferiore all'intervallo indicato. (14) - Gamma di tensione: le unità sono adatte all'utilizzo in impianti elettrici nei quali la tensione di alimentazione non sia superiore o inferiore all'intervallo indicato. (14) - Gamma di tensione: le unità sono adatte all'utilizzo in impianti elettrici nei quali la tensione di alimentazione non sia superiore o inferiore all'intervallo indicato. (14) - Gamma di tensione: le unità sono adatte all'utilizzo in impianti elettrici nei quali la tensione di alimentazione non sia superiore o inferiore all'intervallo indicato. (14) - Gamma di tensione: le unità sono adatte all'utilizzo in impianti elettrici nei quali la tensione di alimentazione non sia superiore o inferiore all'intervallo indicato. (14) - Gamma di tensione: le unità sono adatte all'utilizzo in impianti elettrici nei quali la tensione di alimentazione non sia superiore o inferiore all'intervallo indicato. (14) - Gamma di tensione: le unità sono adatte all'utilizzo in impianti elettrici nei quali la tensione di alimentazione non sia superiore o inferiore all'intervallo indicato. (14) - Gamma di tensione: le unità sono adatte all'utilizzo in impianti elettrici nei quali la tensione di alimentazione non sia superiore o inferiore all'intervallo indicato. (14) - Gamma di tensione: le unità sono adatte all'utilizzo in impianti elettrici nei quali la tensione di alimentazione non sia superiore o inferiore all'intervallo indicato. (14) - Gamma di tensione: le unità sono adatte all'utilizzo in impianti elettrici nei quali la tensione di alimentazione non sia superiore o inferiore all'intervallo indicato. (14) - Gamma di tensione: le unità sono adatte all'utilizzo in impianti elettrici nei quali la tensione di alimentazione non sia superiore o inferiore all'intervallo indicato. (14) - Gamma di tensione: le unità sono adatte all'utilizzo in impianti elettrici nei quali la tensione di alimentazione non sia superiore o inferiore all'intervallo indicato. (14) - Gamma di tensione: le unità sono adatte all'utilizzo in impianti elettrici nei quali la tensione di alimentazione non sia superiore o inferiore all'intervallo indicato. (14) - Gamma di tensione: le unità sono adatte all'utilizzo in impianti elettrici nei quali la tensione di alimentazione non sia superiore o inferiore all'intervallo indicato. (14) - Gamma di tensione: le unità sono adatte all'utilizzo in impianti elettrici nei quali la tensione di alimentazione non sia superiore o inferiore all'intervallo indicato. (14) - Gamma di tensione: le unità sono adatte all'utilizzo in impianti elettrici nei quali la tensione di alimentazione non sia superiore o inferiore all'intervallo indicato. (14) - Gamma di tensione: le unità sono adatte all'utilizzo in impianti elettrici nei quali la tensione di alimentazione non sia superiore o inferiore all'intervallo indicato. (14) - Gamma di tensione: le unità sono adatte all'utilizzo in impianti elettrici nei quali la tensione di alimentazione non sia superiore o inferiore all'intervallo indicato.
  (15) - Il valore ESEER AUTOMATICO si riferisce a un normale VRV4 con Pompa di calore, tenendo conto della funzionalità avanzata di risparmio energetico (temperatura del refrigerante variabile) (15) - Il valore ESEER AUTOMATICO si riferisce a un normale VRV4 con Pompa di calore, tenendo conto della funzionalità avanzata di risparmio energetico (temperatura del refrigerante variabile) (15) - Il valore ESEER AUTOMATICO si riferisce a un normale VRV4 con Pompa di calore, tenendo conto della funzionalità avanzata di risparmio energetico (temperatura del refrigerante variabile) (15) - Il valore ESEER AUTOMATICO si riferisce a un normale VRV4 con Pompa di calore, tenendo conto della funzionalità avanzata di risparmio energetico (temperatura del refrigerante variabile) (15) - Il valore ESEER AUTOMATICO si riferisce a un normale VRV4 con Pompa di calore, tenendo conto della funzionalità avanzata di risparmio energetico (temperatura del refrigerante variabile) (15) - Il valore ESEER AUTOMATICO si riferisce a un normale VRV4 con Pompa di calore, tenendo conto della funzionalità avanzata di risparmio energetico (temperatura del refrigerante variabile) (15) - Il valore ESEER AUTOMATICO si riferisce a un normale VRV4 con Pompa di calore, tenendo conto della funzionalità avanzata di risparmio energetico (temperatura del refrigerante variabile) (15) - Il valore ESEER AUTOMATICO si riferisce a un normale VRV4 con Pompa di calore, tenendo conto della funzionalità avanzata di risparmio energetico (temperatura del refrigerante variabile) (15) - Il valore ESEER AUTOMATICO si riferisce a un normale VRV4 con Pompa di calore, tenendo conto della funzionalità avanzata di risparmio energetico (temperatura del refrigerante variabile) (15) - Il valore ESEER AUTOMATICO si riferisce a un normale VRV4 con Pompa di calore, tenendo conto della funzionalità avanzata di risparmio energetico (temperatura del refrigerante variabile) (15) - Il valore ESEER AUTOMATICO si riferisce a un normale VRV4 con Pompa di calore, tenendo conto della funzionalità avanzata di risparmio energetico (temperatura del refrigerante variabile) (15) - Il valore ESEER AUTOMATICO si riferisce a un normale VRV4 con Pompa di calore, tenendo conto della funzionalità avanzata di risparmio energetico (temperatura del refrigerante variabile) (15) - Il valore ESEER AUTOMATICO si riferisce a un normale VRV4 con Pompa di calore, tenendo conto della funzionalità avanzata di risparmio energetico (temperatura del refrigerante variabile) (15) - Il valore ESEER AUTOMATICO si riferisce a un normale VRV4 con Pompa di calore, tenendo conto della funzionalità avanzata di risparmio energetico (temperatura del refrigerante variabile) (15) - Il valore ESEER AUTOMATICO si riferisce a un normale VRV4 con Pompa di calore, tenendo conto della funzionalità avanzata di risparmio energetico (temperatura del refrigerante variabile) (15) - Il valore ESEER AUTOMATICO si riferisce a un normale VRV4 con Pompa di calore, tenendo conto della funzionalità avanzata di risparmio energetico (temperatura del refrigerante variabile) (15) - Il valore ESEER AUTOMATICO si riferisce a un normale VRV4 con Pompa di calore, tenendo conto della funzionalità avanzata di risparmio energetico (temperatura del refrigerante variabile) (15) - Il valore ESEER AUTOMATICO si riferisce a un normale VRV4 con Pompa di calore, tenendo conto della funzionalità avanzata di risparmio energetico (temperatura del refrigerante variabile)
  (16) - Il valore ESEER STANDARD si riferisce a un normale VRV4 con Pompa di calore, senza tener conto della funzionalità avanzata di risparmio energetico (16) - Il valore ESEER STANDARD si riferisce a un normale VRV4 con Pompa di calore, senza tener conto della funzionalità avanzata di risparmio energetico (16) - Il valore ESEER STANDARD si riferisce a un normale VRV4 con Pompa di calore, senza tener conto della funzionalità avanzata di risparmio energetico (16) - Il valore ESEER STANDARD si riferisce a un normale VRV4 con Pompa di calore, senza tener conto della funzionalità avanzata di risparmio energetico (16) - Il valore ESEER STANDARD si riferisce a un normale VRV4 con Pompa di calore, senza tener conto della funzionalità avanzata di risparmio energetico (16) - Il valore ESEER STANDARD si riferisce a un normale VRV4 con Pompa di calore, senza tener conto della funzionalità avanzata di risparmio energetico (16) - Il valore ESEER STANDARD si riferisce a un normale VRV4 con Pompa di calore, senza tener conto della funzionalità avanzata di risparmio energetico (16) - Il valore ESEER STANDARD si riferisce a un normale VRV4 con Pompa di calore, senza tener conto della funzionalità avanzata di risparmio energetico (16) - Il valore ESEER STANDARD si riferisce a un normale VRV4 con Pompa di calore, senza tener conto della funzionalità avanzata di risparmio energetico (16) - Il valore ESEER STANDARD si riferisce a un normale VRV4 con Pompa di calore, senza tener conto della funzionalità avanzata di risparmio energetico (16) - Il valore ESEER STANDARD si riferisce a un normale VRV4 con Pompa di calore, senza tener conto della funzionalità avanzata di risparmio energetico (16) - Il valore ESEER STANDARD si riferisce a un normale VRV4 con Pompa di calore, senza tener conto della funzionalità avanzata di risparmio energetico (16) - Il valore ESEER STANDARD si riferisce a un normale VRV4 con Pompa di calore, senza tener conto della funzionalità avanzata di risparmio energetico (16) - Il valore ESEER STANDARD si riferisce a un normale VRV4 con Pompa di calore, senza tener conto della funzionalità avanzata di risparmio energetico (16) - Il valore ESEER STANDARD si riferisce a un normale VRV4 con Pompa di calore, senza tener conto della funzionalità avanzata di risparmio energetico (16) - Il valore ESEER STANDARD si riferisce a un normale VRV4 con Pompa di calore, senza tener conto della funzionalità avanzata di risparmio energetico (16) - Il valore ESEER STANDARD si riferisce a un normale VRV4 con Pompa di calore, senza tener conto della funzionalità avanzata di risparmio energetico (16) - Il valore ESEER STANDARD si riferisce a un normale VRV4 con Pompa di calore, senza tener conto della funzionalità avanzata di risparmio energetico
  (17) - I livelli sonori sono misurati in una camera semianecoica. (17) - I livelli sonori sono misurati in una camera semianecoica. (17) - I livelli sonori sono misurati in una camera semianecoica. (17) - I livelli sonori sono misurati in una camera semianecoica. (17) - I livelli sonori sono misurati in una camera semianecoica. (17) - I livelli sonori sono misurati in una camera semianecoica. (17) - I livelli sonori sono misurati in una camera semianecoica. (17) - I livelli sonori sono misurati in una camera semianecoica. (17) - I livelli sonori sono misurati in una camera semianecoica. (17) - I livelli sonori sono misurati in una camera semianecoica. (17) - I livelli sonori sono misurati in una camera semianecoica. (17) - I livelli sonori sono misurati in una camera semianecoica. (17) - I livelli sonori sono misurati in una camera semianecoica. (17) - I livelli sonori sono misurati in una camera semianecoica. (17) - I livelli sonori sono misurati in una camera semianecoica. (17) - I livelli sonori sono misurati in una camera semianecoica. (17) - I livelli sonori sono misurati in una camera semianecoica. (17) - I livelli sonori sono misurati in una camera semianecoica.
  (18) - Pressione sonora sistema [dBA] = 10*log[10^(A/10)+10^(B/10)+10^(C/10)] , con Unità A = A dBA, Unità B = B dBA, Unità C = C dBA (18) - Pressione sonora sistema [dBA] = 10*log[10^(A/10)+10^(B/10)+10^(C/10)] , con Unità A = A dBA, Unità B = B dBA, Unità C = C dBA (18) - Pressione sonora sistema [dBA] = 10*log[10^(A/10)+10^(B/10)+10^(C/10)] , con Unità A = A dBA, Unità B = B dBA, Unità C = C dBA (18) - Pressione sonora sistema [dBA] = 10*log[10^(A/10)+10^(B/10)+10^(C/10)] , con Unità A = A dBA, Unità B = B dBA, Unità C = C dBA (18) - Pressione sonora sistema [dBA] = 10*log[10^(A/10)+10^(B/10)+10^(C/10)] , con Unità A = A dBA, Unità B = B dBA, Unità C = C dBA (18) - Pressione sonora sistema [dBA] = 10*log[10^(A/10)+10^(B/10)+10^(C/10)] , con Unità A = A dBA, Unità B = B dBA, Unità C = C dBA (18) - Pressione sonora sistema [dBA] = 10*log[10^(A/10)+10^(B/10)+10^(C/10)] , con Unità A = A dBA, Unità B = B dBA, Unità C = C dBA (18) - Pressione sonora sistema [dBA] = 10*log[10^(A/10)+10^(B/10)+10^(C/10)] , con Unità A = A dBA, Unità B = B dBA, Unità C = C dBA (18) - Pressione sonora sistema [dBA] = 10*log[10^(A/10)+10^(B/10)+10^(C/10)] , con Unità A = A dBA, Unità B = B dBA, Unità C = C dBA (18) - Pressione sonora sistema [dBA] = 10*log[10^(A/10)+10^(B/10)+10^(C/10)] , con Unità A = A dBA, Unità B = B dBA, Unità C = C dBA (18) - Pressione sonora sistema [dBA] = 10*log[10^(A/10)+10^(B/10)+10^(C/10)] , con Unità A = A dBA, Unità B = B dBA, Unità C = C dBA (18) - Pressione sonora sistema [dBA] = 10*log[10^(A/10)+10^(B/10)+10^(C/10)] , con Unità A = A dBA, Unità B = B dBA, Unità C = C dBA (18) - Pressione sonora sistema [dBA] = 10*log[10^(A/10)+10^(B/10)+10^(C/10)] , con Unità A = A dBA, Unità B = B dBA, Unità C = C dBA (18) - Pressione sonora sistema [dBA] = 10*log[10^(A/10)+10^(B/10)+10^(C/10)] , con Unità A = A dBA, Unità B = B dBA, Unità C = C dBA (18) - Pressione sonora sistema [dBA] = 10*log[10^(A/10)+10^(B/10)+10^(C/10)] , con Unità A = A dBA, Unità B = B dBA, Unità C = C dBA (18) - Pressione sonora sistema [dBA] = 10*log[10^(A/10)+10^(B/10)+10^(C/10)] , con Unità A = A dBA, Unità B = B dBA, Unità C = C dBA (18) - Pressione sonora sistema [dBA] = 10*log[10^(A/10)+10^(B/10)+10^(C/10)] , con Unità A = A dBA, Unità B = B dBA, Unità C = C dBA (18) - Pressione sonora sistema [dBA] = 10*log[10^(A/10)+10^(B/10)+10^(C/10)] , con Unità A = A dBA, Unità B = B dBA, Unità C = C dBA
  (19) - EN/IEC 61000-3-12: Normativa tecnica europea/internazionale che stabilisce i limiti per le correnti armoniche prodotte da un'unità collegata ad una rete elettrica pubblica a basso voltaggio con corrente in ingresso > 16A e ≤ 75A a fase (19) - EN/IEC 61000-3-12: Normativa tecnica europea/internazionale che stabilisce i limiti per le correnti armoniche prodotte da un'unità collegata ad una rete elettrica pubblica a basso voltaggio con corrente in ingresso > 16A e ≤ 75A a fase (19) - EN/IEC 61000-3-12: Normativa tecnica europea/internazionale che stabilisce i limiti per le correnti armoniche prodotte da un'unità collegata ad una rete elettrica pubblica a basso voltaggio con corrente in ingresso > 16A e ≤ 75A a fase (19) - EN/IEC 61000-3-12: Normativa tecnica europea/internazionale che stabilisce i limiti per le correnti armoniche prodotte da un'unità collegata ad una rete elettrica pubblica a basso voltaggio con corrente in ingresso > 16A e ≤ 75A a fase (19) - EN/IEC 61000-3-12: Normativa tecnica europea/internazionale che stabilisce i limiti per le correnti armoniche prodotte da un'unità collegata ad una rete elettrica pubblica a basso voltaggio con corrente in ingresso > 16A e ≤ 75A a fase (19) - EN/IEC 61000-3-12: Normativa tecnica europea/internazionale che stabilisce i limiti per le correnti armoniche prodotte da un'unità collegata ad una rete elettrica pubblica a basso voltaggio con corrente in ingresso > 16A e ≤ 75A a fase (19) - EN/IEC 61000-3-12: Normativa tecnica europea/internazionale che stabilisce i limiti per le correnti armoniche prodotte da un'unità collegata ad una rete elettrica pubblica a basso voltaggio con corrente in ingresso > 16A e ≤ 75A a fase (19) - EN/IEC 61000-3-12: Normativa tecnica europea/internazionale che stabilisce i limiti per le correnti armoniche prodotte da un'unità collegata ad una rete elettrica pubblica a basso voltaggio con corrente in ingresso > 16A e ≤ 75A a fase (19) - EN/IEC 61000-3-12: Normativa tecnica europea/internazionale che stabilisce i limiti per le correnti armoniche prodotte da un'unità collegata ad una rete elettrica pubblica a basso voltaggio con corrente in ingresso > 16A e ≤ 75A a fase (19) - EN/IEC 61000-3-12: Normativa tecnica europea/internazionale che stabilisce i limiti per le correnti armoniche prodotte da un'unità collegata ad una rete elettrica pubblica a basso voltaggio con corrente in ingresso > 16A e ≤ 75A a fase (19) - EN/IEC 61000-3-12: Normativa tecnica europea/internazionale che stabilisce i limiti per le correnti armoniche prodotte da un'unità collegata ad una rete elettrica pubblica a basso voltaggio con corrente in ingresso > 16A e ≤ 75A a fase (19) - EN/IEC 61000-3-12: Normativa tecnica europea/internazionale che stabilisce i limiti per le correnti armoniche prodotte da un'unità collegata ad una rete elettrica pubblica a basso voltaggio con corrente in ingresso > 16A e ≤ 75A a fase (19) - EN/IEC 61000-3-12: Normativa tecnica europea/internazionale che stabilisce i limiti per le correnti armoniche prodotte da un'unità collegata ad una rete elettrica pubblica a basso voltaggio con corrente in ingresso > 16A e ≤ 75A a fase (19) - EN/IEC 61000-3-12: Normativa tecnica europea/internazionale che stabilisce i limiti per le correnti armoniche prodotte da un'unità collegata ad una rete elettrica pubblica a basso voltaggio con corrente in ingresso > 16A e ≤ 75A a fase (19) - EN/IEC 61000-3-12: Normativa tecnica europea/internazionale che stabilisce i limiti per le correnti armoniche prodotte da un'unità collegata ad una rete elettrica pubblica a basso voltaggio con corrente in ingresso > 16A e ≤ 75A a fase (19) - EN/IEC 61000-3-12: Normativa tecnica europea/internazionale che stabilisce i limiti per le correnti armoniche prodotte da un'unità collegata ad una rete elettrica pubblica a basso voltaggio con corrente in ingresso > 16A e ≤ 75A a fase (19) - EN/IEC 61000-3-12: Normativa tecnica europea/internazionale che stabilisce i limiti per le correnti armoniche prodotte da un'unità collegata ad una rete elettrica pubblica a basso voltaggio con corrente in ingresso > 16A e ≤ 75A a fase (19) - EN/IEC 61000-3-12: Normativa tecnica europea/internazionale che stabilisce i limiti per le correnti armoniche prodotte da un'unità collegata ad una rete elettrica pubblica a basso voltaggio con corrente in ingresso > 16A e ≤ 75A a fase
  (20) - Ssc: potenza cortocircuito (20) - Ssc: potenza cortocircuito (20) - Ssc: potenza cortocircuito (20) - Ssc: potenza cortocircuito (20) - Ssc: potenza cortocircuito (20) - Ssc: potenza cortocircuito (20) - Ssc: potenza cortocircuito (20) - Ssc: potenza cortocircuito (20) - Ssc: potenza cortocircuito (20) - Ssc: potenza cortocircuito (20) - Ssc: potenza cortocircuito (20) - Ssc: potenza cortocircuito (20) - Ssc: potenza cortocircuito (20) - Ssc: potenza cortocircuito (20) - Ssc: potenza cortocircuito (20) - Ssc: potenza cortocircuito (20) - Ssc: potenza cortocircuito (20) - Ssc: potenza cortocircuito
  (21) - Per i dettagli sugli accessori standard vedere il Manuale di installazione/d'uso. (21) - Per i dettagli sugli accessori standard vedere il Manuale di installazione/d'uso. (21) - Per i dettagli sugli accessori standard vedere il Manuale di installazione/d'uso. (21) - Per i dettagli sugli accessori standard vedere il Manuale di installazione/d'uso. (21) - Per i dettagli sugli accessori standard vedere il Manuale di installazione/d'uso. (21) - Per i dettagli sugli accessori standard vedere il Manuale di installazione/d'uso. (21) - Per i dettagli sugli accessori standard vedere il Manuale di installazione/d'uso. (21) - Per i dettagli sugli accessori standard vedere il Manuale di installazione/d'uso. (21) - Per i dettagli sugli accessori standard vedere il Manuale di installazione/d'uso. (21) - Per i dettagli sugli accessori standard vedere il Manuale di installazione/d'uso. (21) - Per i dettagli sugli accessori standard vedere il Manuale di installazione/d'uso. (21) - Per i dettagli sugli accessori standard vedere il Manuale di installazione/d'uso. (21) - Per i dettagli sugli accessori standard vedere il Manuale di installazione/d'uso. (21) - Per i dettagli sugli accessori standard vedere il Manuale di installazione/d'uso. (21) - Per i dettagli sugli accessori standard vedere il Manuale di installazione/d'uso. (21) - Per i dettagli sugli accessori standard vedere il Manuale di installazione/d'uso. (21) - Per i dettagli sugli accessori standard vedere il Manuale di installazione/d'uso. (21) - Per i dettagli sugli accessori standard vedere il Manuale di installazione/d'uso.
  (22) - I dati relativi alla combinazione Multi (22~54HP) corrispondono a quelli di una combinazione Multi standard (22) - I dati relativi alla combinazione Multi (22~54HP) corrispondono a quelli di una combinazione Multi standard (22) - I dati relativi alla combinazione Multi (22~54HP) corrispondono a quelli di una combinazione Multi standard (22) - I dati relativi alla combinazione Multi (22~54HP) corrispondono a quelli di una combinazione Multi standard (22) - I dati relativi alla combinazione Multi (22~54HP) corrispondono a quelli di una combinazione Multi standard (22) - I dati relativi alla combinazione Multi (22~54HP) corrispondono a quelli di una combinazione Multi standard (22) - I dati relativi alla combinazione Multi (22~54HP) corrispondono a quelli di una combinazione Multi standard (22) - I dati relativi alla combinazione Multi (22~54HP) corrispondono a quelli di una combinazione Multi standard (22) - I dati relativi alla combinazione Multi (22~54HP) corrispondono a quelli di una combinazione Multi standard (22) - I dati relativi alla combinazione Multi (22~54HP) corrispondono a quelli di una combinazione Multi standard (22) - I dati relativi alla combinazione Multi (22~54HP) corrispondono a quelli di una combinazione Multi standard (22) - I dati relativi alla combinazione Multi (22~54HP) corrispondono a quelli di una combinazione Multi standard (22) - I dati relativi alla combinazione Multi (22~54HP) corrispondono a quelli di una combinazione Multi standard (22) - I dati relativi alla combinazione Multi (22~54HP) corrispondono a quelli di una combinazione Multi standard (22) - I dati relativi alla combinazione Multi (22~54HP) corrispondono a quelli di una combinazione Multi standard (22) - I dati relativi alla combinazione Multi (22~54HP) corrispondono a quelli di una combinazione Multi standard (22) - I dati relativi alla combinazione Multi (22~54HP) corrispondono a quelli di una combinazione Multi standard (22) - I dati relativi alla combinazione Multi (22~54HP) corrispondono a quelli di una combinazione Multi standard
Comb. consigliata raffresc. ambienti 2 Condiz. A (35°C - 27/19) EERd                                 2.3    
  Condiz. B (30°C - 27/19) EERd                                 4.5    
  Condiz. C (25°C - 27/19) EERd                                 8.4    
  Condiz. D (20°C - 27/19) EERd                                 17.8    
Comb. consigliata raffresc. ambienti 3 Condiz. A (35°C - 27/19) EERd                                 2.4    
  Condiz. B (30°C - 27/19) EERd                                 4.5    
  Condiz. C (25°C - 27/19) EERd                                 8.5    
  Condiz. D (20°C - 27/19) EERd                                 17.9    
Comb. consigliata riscald. ambienti (Cond. climatiche medie) 2 Condiz. A (-7°C) COPd (COP dichiarato)                                 2.5    
  Condiz. B (2°C) COPd (COP dichiarato)                                 3.9    
  Condiz. C (7°C) COPd (COP dichiarato)                                 6.5    
  Condiz. D (12°C) COPd (COP dichiarato)                                 8.8    
Comb. consigliata riscald. ambienti (Cond. climatiche medie) 3 Condiz. A (-7°C) COPd (COP dichiarato)                                 2.5    
  Condiz. B (2°C) COPd (COP dichiarato)                                 3.8    
  Condiz. C (7°C) COPd (COP dichiarato)                                 6.3    
  Condiz. D (12°C) COPd (COP dichiarato)                                 8.5